Corsi di Coaching Prometeo Coaching® – Programmi Formativi

corso di coaching per diventare coach
  • 100 Ore di formazione nelle principali città italiane a stretto contatto con i docenti e lo staff
  • 7 Giorni Full-immersion in aula a stretto contatto con lo staff
  • 4 Mesi di Affiancamento Online, Mentoring e Supervisione professionale
  • 2 Webinar di approfondimento in aula virtuale
  • 20 Ore di sessioni individuali e tirocinio didattico con clienti reali
  • 2 Manuali Teorico-Operativi e materiale audio/video
  • Follow-up di supervisione e approfondimento formativo post Corso
  • Test e questionari di verifica apprendimento
  • Area riservata sul sito con decine di risorse gratuite

Benefit Iscrizione Corsi di Coaching

  • Consulenza gratuita per l’avviamento alla professione di Coach
  • Rifrequenza gratuita entro 6 mesi
  • Sconto Extra formula Early Booking (fino a 1.000 euro di Sconto)

Iter di Studio e Formazione

  • Fase 1 – Accesso in Area Riservata sulla piattaforma professionale
  • Fase 2 – 7 giorni full immersion in aula nelle varie location italiane
  • Fase 3 – 60 giorni per il Tirocinio didattico, studio dei Manuali Tecnici
  • Fase 4 – Webinar, Follow-up, Formazione e Tutoraggio Online
  • Fase 5 – Verifica delle competenze e consegna credenziali iscrizione A.Co.I.
  • Fase 6 – Iscrizione Associazione di Categoria (Legge 4/2013)

Il Coaching ti permette di:

  • Operare efficacemente nei settori del Life, del Business e dello Sport Coaching;
  • Svolgere un importante lavoro su di sé per il miglioramento personale e professionale;
  • Iscriversi all’Associazione Coaching Italia (costituita in base alla Legge 4/2013 e inserita negli Elenchi del Ministero dello Sviluppo Economico) senza ulteriori costi;
  • Ottenere l’Attestato di Qualità e di Qualificazione Professionale dei Servizi;
  • Accedere ai Corsi di Specializzazione riservati ai Coach Professionisti per continuare a formarsi, praticare e affinare le proprie conoscenze, competenze e abilità.

Richiedi un colloquio con un Tutor del Corso di Coaching per una consulenza personalizzata

Chiama il numero Verde gratuito 800.087.300, oppure riempi il modulo

Programma e Piano di Studio sintetico dei Corsi di Coaching

  • Le basi teoriche e scientifiche del Coaching: origini, metodo, scopi e applicazioni in Italia e nel mondo
  • Attinenze, affinità, interdipendenze e differenze con la filosofia antica, le neuroscienze, la psicologia positiva, la PNL, l’intelligenza emotiva, ecc
  • L’essenza del Coaching: massimizzare le performance attraverso l’allenamento delle potenzialità personali
  • I principi cardine del Coaching: consapevolezza, scelta, responsabilità, autonomia e fiducia
  • Il Coaching umanistico per raggiungere  Felicità, Benessere e Autorealizzazione
  • Il Coaching performativo per migliorare le performance e raggiungere la migliore prestazione e obiettivi sfidanti
  • Il Coaching di ultima generazione: G.R.O.W. Expanded di J. Whitmore
  • Ascolto attivo, fiducia, ottimismo, autostima, autoefficacia, creatività, intelligenza emotiva
  • Valutazione e sviluppo del potenziale personale
  • L’Intelligenza Emotiva e il ruolo delle emozioni e del “contatto emotivo” nella relazione e nel processo di Coaching (Goleman)
  • Il Coach Professionista e le altre figure professionali a confronto: psicologo, psicoterapeuta, counselor, esperto di PNL, consulente, tutor, ecc.
  • I principi guida del Coaching: valori, etica, filosofia, metodologia e tecnica specifica.
  • La “Carta dei Valori A.Co.I.”, il “Codice di Condotta del Coach”, la legge n. 4/2013, la “Norma UNI 11601 sul “Servizio di Coaching”
  • Self-Coaching: cura di sé, miglioramento ed evoluzione personale
  • Life Coaching: fare Coaching con le persone (casi specifici, test, questionari ed esercitazioni)
  • Business Coaching: fare Coaching in Azienda. Business, Corporate, Executive, Shadow, Career e Team  Coaching (casi specifici, test, questionari ed esercitazioni)
  • Sport Coaching: fare Coaching nel mondo dello Sport con Atleti e operatori del settore sportivo (casi specifici, test, questionari ed esercitazioni)
  • La relazione efficace del Coach e il metodo conversazionale (principi, regole, comportamenti e linee guida)
  • Il ciclo del rapporto di Coaching (l’imprinting, la mappa della sessione di Coaching, il processo di Coaching, i feedback efficaci, la conclusione del rapporto, i follow-up)
  • La pre-sessione, riconoscere la “domanda di Coaching” e gestire efficacemente l’offerta commerciale
  • L’accordo giuridico: il Contratto di Coaching
  • L’accordo operativo Coach/Cliente: il Patto di Coaching
  • La gestione pratica della sessione: il colloquio di Coaching e il ciclo della relazione
  • La relazione di Coaching: processo, calendarizzazione, frequenza, la mappa delle sessioni (casi specifici ed esercitazioni pratiche)
  • Il Coaching per il potenziale umano: riconoscere e lavorare con la vocazione, le attitudini, le potenzialità, le virtù e il talento
  • Come raggiungere gli obiettivi: tecnica e strumenti pratici (Loke, Latham)
  • Come realizzare un piano d’azione concreto e la Self Determination Theory
  • L’atto di Volontà, la Psicosintesi, i Neuroni Specchio e il Coaching Transpersonale
  • Atteggiamento mentale, concentrazione, visualizzazione, focalizzazione, rilassamento, resilienza
  • La Mental Toughness e lo stato di Flow
  • Modulistica essenziale (scheda Cliente, test, questionari, report, archiviazione dei documenti)
  • La gestione dell’offerta sul web
  • Marketing e Personal branding: come promuovere efficacemente la propria attività di Coaching
  • L’uso degli strumenti digitali: i principali canali di comunicazione
  • Come avviare la propria attività di Coaching e trasformare le competenze acquisite in un business solido e strutturato

Entra in Contatto con un Tutor del Corso

Chiama il numero Verde Gratuito 800.087.300

Riferimenti Teorici Programma Scuola di Coaching

  • Inner Game (Gallwey)
  • Modello G.R.O.W. Expanded (Whitmore)
  • Psicologia Positiva e allenamento delle Potenzialità (Seligman)
  • Stato di Flow esperienza Autotelica (Csikszentmihalyi)
  • Psicologia Umanistica (Maslow e Rogers)
  • Emozioni (Ekman)
  • Intelligenza Emotiva (Goleman)
  • Tecniche Immaginative (Hackmann)
  • Strategie di Coping (Lazarus e Folkman)
  • Comunicazione e Linguaggio (Erickson)
  • Teoria del Goal Setting (Locke e Latham)
  • Teoria Autoefficacia Percepita (Bandura)
  • Teoria Autodeterminazione (Deci e Ryan)
  • Allenamento della Resilienza (Trabucchi)
  • Creatività e Pensiero Laterale (De Bono)
  • Psicosintesi e Atto di Volontà (Assagioli)

APPROFONDIMENTI

Modello Formativo del Corso di Coaching

Il Corso di Coaching è organizzato sulla logica laboratoriale e ha un carattere fortemente internazionale. E’ caratterizzato da lezioni frontali, esercitazioni di gruppo, role-playing, simulazioni e sessioni di Coaching tenute direttamente dai formatori. Con il lavoro in laboratorio l’allievo-Coach è posto nella condizione di fare un’esperienza culturale che ne mobilita le capacità e ne sollecita le potenzialità. La logica esperienziale facilita l’apprendimento e permette di acquisisre conoscenze, competenze e abilità in modo rapido.

Numero chiuso (max. 25 partecipanti)

Il Corso di Coaching ha la durata di 4 mesi ed è caratterizzato da un lavoro specifico in aula di sette giorni full-immersion. Ogni singolo allievo-Coach, in questo periodo, viene seguito individualmente da un Tutor esperto della Scuola di Coaching con l’obiettivo di assicurare l’effettiva acquisizione di tutte le competenze, valutare l’applicazione concreta del metodo e gestire la migliore organizzazione dello studio teorico. L’iter di apprendimento è diviso in tre fasi propedeutiche che deriva da una lunga ricerca e sperimentazione dei processi di apprendimento più efficaci.

Modello di Coaching valido a livello internazionale

Un “modello di Coaching” diventa degno di essere utilizzato solo se le teorie e le pratiche in esso contenute sono capaci di descrivere, risolvere e affrontare un fenomeno in modo oggettivo e replicabile. In Italia è possibile imbattersi in “modelli di Coaching fai-da-te” che mirano a fornire nozioni orientate a un approccio non convenzionale. Nella nostra Scuola di Coaching viene utilizzato il modello GROW Expanded utilizzato da migliaia di Coach in tutto il mondo. Prima di scegliere la Scuola di Coaching assicurati di aver ben chiaro il modello di Coaching che viene insegnato e assicurati che questo sia applicabile in Italia e all’estero. Il Coaching è un “prodotto sartoriale” e il cliente viene inquadrato nell’ottica della centralità e dell’unicità. Per essere depositari di una competenza preposta al “fare” occorre un metodo che rappresenti un percorso certo, mai alternativo e sopratutto fuori dalla logica dei modelli di Coaching fai da te.

Metodo Formativo: la vera essenza del Coaching

Il percorso della Scuola di Coaching segue la modalità del percorso full-immersion (7 giorni consecutivi in formula semi-residenziale). Il percorso è caratterizzato da un periodo di formazione e approfondimento dei contenuti da svolgersi online. Tale periodo ha la durata di 4 mesi ed è caratterizzato dallo studio dei manuali tecnici, dall’autoformazione, dal tirocinio didattico con clienti reali e dal tutoraggio effettuato dai Trainer Prometeo Coaching. Durante questo importante periodo i trainer affiancano gli allievi-Coach nella rielaborazione dell’esperienza formativa e nell’approfondimento di tutti i contenuti tecnici, teorici ed esperienziali appresi in aula. Attraverso l’esperienza diretta e l’attività di Mentoring, l’allievo giunge alla fine del percorso e può iscriversi all’Associazione Coaching Italia per ricevere un attestato in base alla legge 4/2013.

Contatta un Tutor del Corso di Coaching

Chiama il numero Verde gratuito 800.087.300, oppure riempi il modulo

Cosa saprai fare concretamente

dopo il Corso di Coaching

  • Utilizzare il Coaching nella vita personale, professionale e sportiva per te stesso e con gli altri;
  • Riconoscere le forme di pensiero che determinano i comportamenti;
  • Individuare e utilizzare i processi interiori ed emotivi che spingono le persone all’azione;
  • Sviluppare strategie efficaci per gestire al meglio se stessi e gli altri;
  • Usare un linguaggio  e una comunicazione efficace nelle relazioni interpersonali;
  • Ritrovare la motivazione intrinseca per se stessi e gli altri;
  • Gestire efficacemente lo stato d’animo nei momenti difficili;
  • Indurre e mantenere lo stato di Flow;
  • Abbassare l’Inner Game e il dialogo interno;
  • Migliorare l’Autostima attraverso l’aumento dell’autoefficacia personale;
  • Utilizzare le leve decisionali partendo dai bisogni;
  • Aiutare le persone a riconoscere i desideri e ciò che considerano importante;
  • Identificare i valori personali e i comportamenti correlati;
  • Intervenire sulle convinzioni limitanti;
  • Accedere a stati mentali che producono risultati concreti;
  • Modificare e migliorare la rappresentazione mentale di eventi passati e futuri;
  • Prepararsi mentalmente all’azione in modo rapido, creativo e produttivo;
  • Promuovere l’attività di Coaching per avviare la professione.

Prima per te, poi per gli altri. Acquisire competenze di Life, Business e Sport Coaching

Imparerai un metodo chiaro e puntualmente replicabile fuori dalla logica del “fai-da-te” e dai modelli di Coaching nostrani privi di riconoscimento internazionale, verifiche o riscontri oggettivi. Imparerai a fare Coaching in modo concreto, partendo dai più recenti studi del metodo umanistico, performativo e di ultima generazione. Sul piano dell’organizzazione del “Servizio di Coaching”, acquisirai un metodo in linea con la Norma Tecnica UNI 11601:2015. Capirai cosa vuol dire “prendere il controllo della vita personale e professionale” e imparerai come “essere te stesso al meglio” indipendentemente dal contesto e dalla situazione in cui ti trovi. Imparerai tutto questo prima per te, poi come metodo di lavoro per gestire sessioni di Coaching utili, efficaci e produttive con gli altri. Durante il percorso della Scuola di Coaching imparerai a sfruttare le tue potenzialità personali, ad abbassare il tuo Inner-Game, a generare risultati maggiori con uno sforzo minore; smetterai di concentrarti sul deficit o sul “problema da risolvere”; entrerai nella “logica del potenziale” definendo un piano d’azione concreto per raggiungere quello che desideri veramente nel futuro.

Progettazione Corsi di Coaching basati sul cambiamento e il miglioramento (personale e professionale)

Il percorso formativo è stato progettato per chi vuole migliorare, crescere, sperimentare concretamente il cambiamento personale e professionale e acquisire un metodo rigoroso per migliorare le performance in ogni area della vita. Lavorando su se stessi in prima persona e sperimentando la relazione con gli altri, i trainer e i tutor, capirai il modello e i principi del Coaching professionale e riuscirai ad avere un senso di direzione chiaro e definito per scegliere con sicurezza cosa è buono per te e cosa non desideri più. Potrai realizzare il tuo “sogno nel cassetto” e imparare a prendere decisioni concrete in ogni situazione. Imparerai, dove porre la tua attenzione per generare obiettivi e risultati di maggior valore. Riuscirai a offrire tutto questo agli altri, passando attraverso il tuo miglioramento e la tua esperienza diretta anche facendo Coaching con i trainer e i tutor della Scuola di Coaching.

Imparare facendo Coaching (quello vero) per offrire competenze professionali

Alcuni Corsi di Coaching sono basati sulla logica motivazionale. Balli canti, esaltazione, spettacolarizzazione del contenuto didattico e prove di coraggio sono alla base dell’esperienza formativa per gestire un cambiamento effimero, infruttuoso e passeggero. Questa impostazione (che ha poco a che fare con il Coaching professionale basato sull’autonomia, la motivazione intrinseca e la rinuncia volontaria del “potere” da parte del Coach) ha lo svantaggio di non offrire un metodo stabile, concreto, duraturo e sopratutto replicabile nella pratica professionale. Alcuni miscelano il Coaching con qualcosa… PNL, counseling, psicologia, mythoself, altri lo mischiano miseramente con convinzioni personali o rielaborazioni creative frutto di esperienze professionali diverse. Infine c’è il “Coaching fritto misto” elaborato da piccoli formatori, più appassionati di marketing che di qualità dei contenuti formativi. Il metodo del Coaching, invece è basato su una “relazione di processo”, sulla “produzione”, sul “movimento”, sullo “spostamento” e parte dal presupposto che si impara facendo attingendo dal proprio vissuto, dalle proprie conoscenze, competenze e abilità latenti. E’ il Coaching sviluppato sull’esperienza dei padri fondatori e dagli studi che si sono succeduti negli ultimi decenni dai più autorevoli esponenti della psicologia positiva, della motivazione intrinseca e dalle neuroscienze. Nella Scuola di Coaching il programma formativo è arricchito da un’esperienza di Coaching diretta, reale e concreta, sapientemente bilanciata con una parte teorica breve, ma indispensabile. Ogni allievo si misura con la relazione di Coaching professionale prima imparando, poi facendo realmente Coaching con i Trainer, i Tutor e i Coach Professionisti della Scuola di Coaching ed infine applicando il Coaching con Clienti reali attraverso il tirocinio didattico.

Corsi di Coaching a Step o Full-Immersion?

I Corsi di Coaching che si sviluppano a Step nell’arco di alcuni mesi non sono funzionali sul piano dell’apprendimento; dopo molti anni di sperimentazione, abbiamo smesso di proporli. L’esperienza maturata in 20 anni di formazione professionale dimostra che l’apprendimento a step svolto nei weekend non è efficace poiché l’esperienza formativa non viene rielaborata correttamente dai partecipanti. I contenuti risultano frammentari e diluiti nel tempo e non permettono all’allievo-Coach di avere le idee chiare circa il metodo, la pratica, lo stile e i ritmi della relazione di Coaching. L’apprendimento a step è un apprendimento teorico, basato sulla logica scolastica che nel Coaching non funziona perché la pratica professionale reale deve essere basata sul “saper fare Coaching” e non sul “conoscere il Coaching”. Nei percorsi a Step l’allievo rimane per diversi mesi in uno “stato teorico” caratterizzato da una estrema confusione; in pratica è assolutamente incapace di applicare e di sperimentare il Coaching perché manca una indispensabile visione d’insieme. Nel frattempo lievitano i costi, si complica l’organizzazione e l’iter didattico diventa inefficace perché è basato sull’inevitabile ripetizione di contenuti privi di fluidità, coerenza e concretezza.

Quello che conta nei Corsi di Coaching basati sulla professionalizzazione

Come accennato, quello che conta davvero nella formazione di un Coach Professionista è la capacità di “saper fare” e di “saper essere efficaci”, passando attraverso un profondo lavoro su di sé e imparando ad attingere dal proprio vissuto (una questione che si trova da sempre alla base della filosofia del Coaching, legato all’uso concreto del potenziale personale). Gli aspetti teorici, seppur fondamentali, possono perseguire la logica dello studio autonomo, affiancati, nel nostro caso, da un tutor della Scuola di Coaching. La formula semi-residenziale e intensiva, consente di estendere il momento formativo oltre il tempo d’aula, comprendendo ogni momento della giornata, le varie attività di condivisione e organizzazione del tempo e dello spazio comune. L’intensità, la continuità, il costituirsi di un gruppo, l’affetto, il conflitto, l’incontro, lo scontro, devono essere compresi ed elaborati in aula, in un “ambito protetto”, favorendo l’accelerazione del processo di miglioramento, di consapevolezza, di apprendimento e di crescita professionale. I Webinar e l’affiancamento online nella fase di studio teorico, effettuato dai tutor della Scuola di Coaching, è ottimale per consolidare conoscenze, competenze e abilità. Negli ultimi anni in molti hanno iniziato a copiarci la formula intensiva; c’è da sottolineare, a tal proposito, che alcuni tratti profondamente distintivi del nostro Corso non sono pubblici e quindi occorre diffidare delle imitazioni.

Fissa un appuntamento con un Tutor del Corso

Oppure chiama il Numero Verde Gratuito 800.087.300